Alla scoperta di Masera con l’escursione per ragazzi

Ultimi giorni d’agosto ..ed ancora.. Tanta voglia di camminare in compagnia fra i tanti sentieri Ossolani…
Lunedì 29 agosto ci siamo trovati sotto l’interessante campanile romanico della bellissima chiesa di Masera dedicata a Sant’Abbondio, risalente al X-XI secolo, pronti a scoprire uno dei paesi più caratteristici e con uno dei più bei borghi dell’Ossola.

image image image image image image
Un escursione particolare, che tocca, oltre Masera, anche Montecrestese, che in questo periodo è in festa con la sua sagra della Patata, manifestazione che attira molte persone.
Partiti tranquilli tranquilli, passo dopo passo, tra le vie del paese, abbiamo guardando il Museo dello Spallone, visitato uno splendido Torchio, costeggiando ville storiche, come Villa Caselli ( del XVIII) e la sua bellissima serra appena restaurata, fino ad arrivare a lunghi e distesi pratoni e terrazzamenti , che ci hanno fatto godere un panorama veramente suggestivo… Da Masera, non si penserebbe mai di avere una visuale così…. Valgrande , Domodossola, Crevoladossola, Montecrestese, Valle Bognanco, Valle Antigorio e Devero…caspita quasi tutta l’Ossola…magnifico!!!

image
Dopo brevi pause, merenda e un gustoso pranzetto, siamo riscesi in città…. costeggiato il torrente Isorno, e visto la giornata meravigliosa ed il caldo… Ci siamo fatti un tuffetto in un acqua cristallina.
Rinfrescati abbiamo preso la ciclovia del Toce, così chiamata perché ,se presa da Domodossola , passa da Crevoladossola- Montecrestese -Masera e Trontano, toccando cinque fiumi: Toce, Bognanco, Isorno e Melezzo.
Una camminata tranquilla e divertente, con qualche incontro inaspettato di due cavalli, uno bianco ed uno nero, che sono stati coccolati e strapazzati dai ragazzi per un bel po’.
Dopo una bella pausa ai giardinetti ed un buon gelato del circolo, siamo arrivati , proseguendo su una bellissima ciclabile, fino a Montecrestese .

Questo slideshow richiede JavaScript.

Un giro strano, che ha toccato borghi antichi, terrazzamenti, prati, fiumi e tante frazioni… Proprio un escursione per conoscere le mille sfaccettature della nostra incantevole Ossola.

Daniel@

Se vuoi vivere l’Ossola e il Lago Maggiore con escursioni, visite guidate, corsi o laboratori vai sul mio sito wwww.visitaossolaelagomaggiore.com

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...