Escursioni da ragazzi… Si riparte ! per conoscere, passo dopo passo, l’Ossola in compagnia

Come ogni anno, dopo il centro estivo, per un mesetto circa, ecco che si riparte con l’escursioni per ragazzi… Escursioni semplici ma divertenti…che si svolgono una volta alla settimana, per conoscere il territorio dell’Ossola e stare in compagnia.
Lo scorso martedì la prima uscita… Alla scoperta della valle delle cento cascate…La Valle Bognanco.image
Un bel gruppetto di bambini,dai 4/5 anni ai 12 anni , e’partito con me dalla stazione dei bus di Domodossola di buon mattino, pronti a scoprire un itinerario incantato….almeno così dice la maestra ih ih ih
Arrivati a Bognanco Fonti, prendiamo il sentiero “magico” dove, passo dopo passo, facciamo degli strani incontri…. animali particolari, cartelloni, statue, maschere…che ci accompagnano fino al paese più caratteristico, più colorato, più gioioso…. Boco.
Un particolare sentiero ci ha intrattenuto con alcune frasi molto belle, il sentiero dei pensieri, e li ad accoglierci c’era un omone con un barbone tutto bianco, come Noe oppure come un mago… Si si proprio un mago… Anche il suo nome e’ particolare…Tino.
Tino ci ha accolto nel paese, raccontandoci delle storie del posto , spiegandoci le cosa avevamo incontrato sul sentiero e ci ha offerto una golosa merenda.
Dopo un po’ di svago, giocando fra le coloratissime case di Boco, lo abbiamo salutato e proseguito il nostro cammino su un altro sentirò, quello dei santi.
Sulle case che incontravamo c’erano dipinti di santi, che ci hanno accompagnato fino a San Lorenzo, qui abbiamo pranzato e giocato un po’ ..
Verso l’una , abbiamo iniziato a scendere verso Bognanco Fonti… arrivati in paese, la proprietaria della struttura dell’Hotel Edelweiss ci ha salutato ed offerto un gelatino… Dovevamo rifiutare tanta gentilezza??? Noooo dai non si può!!!
Dopo questa pausa, siamo entrati nel Parco delle Terme, abbiamo assaggiato tutte e tre le acque, San Lorenzo- Ausonia e Gaudenziana, e siamo andati alla scoperta delle grotte di Bognanco. Come?? Non sapevate dell’esistenza delle grotte di Bognanco??? Eh eh eh….
Caschetto in testa, pila alla mano, giacca addosso….entriamo in queste caratteristiche grotte dove l’acqua sorga… Il colore rosso e’ predominante.. Voi vi chiederete il perché, beh vi dico solo una parola “Ferro” … Il resto vi invito a visitarle come hanno fatto i piccoli esploratori.. ( info presso l’ufficio turistico di Bognanco).
Usciti dalla visita , siamo entrati nel museo delle acque, dove sono raccolte tutte le stampe , le foto, oggetti vari della storia dello stabilimento dell’acqua di Bognanco, dove ancora oggi si imbottigliano le acque… Proprio un bel modo di raccontare la storia di un paese e della sua ricchezza.
Preso il nostro bus… Arrivati a Domodossola, ci siamo divertiti un po’ in piazza mercato fino all’arrivo di tutti i genitori…
Una giornata spensierata si e’ conclusa con sorrisi e tante risate..
Prossimo appuntamento mercoledì 24 destinazione Alpe Campra- Valle Vigezzo.
Info e prenotazioni al mio numero 3396946452 oppure info@visitaossolaelagomaggiore.com

Questo slideshow richiede JavaScript.

Un bacio grande a tutti i piccoli camminatori,
Daniel@

Per saperne di più su eventi, appuntamenti, escursioni, visite guidate o corsi di Nordic Walking consulta il mio sito http://www.visitaossolaelagomaggiore.com

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...