Due mondi a confronti: Nordic e trekking e le tante iniziative di Sportway

-“Sono figlio del cammino, la carovana e’ la mia casa e la mia vita e’ la più sorprendente avventura”- Amin Maaluf

Qualche mese fa, da un incontro inaspettato e’ nata la collaborazione con la mia collega di Nordic Walking Antonella..
Da poche idee ma chiare, e punti di vista in comune, abbiamo proposto alla direzione di Sportway di Gravellona Toce un progetto particolare: spiegare la disciplina sportiva del Nordic Walking e le differenze tra essa e l’escursione.

Inoltre un appuntamento escursionistico al mese per vivere, divertendosi, il nostro splendido territorio.image  Non mi metto ora a rispiegarvi che cose’ il Nordic Walking, dove nasce, i suoi benefici ecc…

Perché ormai negli ultimi anni, se ne é parlato tanto… e tanto ne ho già parlato anche io nei miei articoli

(https://danieladeigiudiciblog.wordpress.com/nordic-walking/) ; comunque sia Domenica scorsa al Centro Commerciale dei Laghi presso Sportway, abbiamo parlato di tutto ciò, spiegato la tecnica, esposto il materiale e le differenze con il trekking. Ma voi le sapete le differenze tra queste splendide attività che in comune hanno il fatto di svolgersi all’aria aperta, ma che sono diverse tra loro per materiali, scopi, tempi d’azione e terreni? In sostanza…

image

*Il Nordic Walking
~È un’attività fitness finalizzata al benessere della persona che viene svolta con una
precisa tecnica;
~Si utilizzano appositi bastoncini, con un impugnatura particolare, ed una tecnica precisa, che farà muovere quasi il 90%dei muscoli del corpo;
~ La durata di una lezione va dai 45 minuti a massimo
due ore.
~ Bisogna indossare scarpe da tennis morbida tipo jogging o trail ( con suola più scolpita per chi preferisce terreni sterrati); non viene utilizzato uno zaino sulle spalle perché così si può avere una mobilità maggiore delle braccia;
~ Per avere il massimo beneficio della tecnica del Nordic il terreno non è un fattore da sottovalutare per avere una poderosa rullata del piede;
~Istruttore accompagnerà alla scoperta di questa bellissima attività sportiva, concentrandosi sul l’insegnamento della tecnica corretta e limitarsi a brevi accompagnamenti lungo facili percorsi in piano o con debole pendenza ( 6-10%).

Il Trekking
~ Non è una disciplina sportiva con delle regole precise, ma il camminare, lo stare a contatto con la natura e il godersi e scoprire i paesaggi ed il territorio, costituisce l’obiettivo finale;
~ I bastoncini da trekking hanno un lacciolo formato da un asola;
~ Si può fare trekking senza bastoncini. ( anche se lo sconsiglio) , ma non si può fare Nordic senza bastoncini appositi;
~ Si indossano scarponcini con una buona suola, per affrontare percorsi irregolari; spesso si passa in terreni disagevoli, con ripide salite e discese;
~ L’escursione può durare da mezza giornata, una giornata intera o più giorni;
~Accompagnare persone durante escursioni su sentieri in montagna o su mulattiere e’ compito delle Guide Escursionistiche Ambientali, Guide Alpine, Accompagnatori di media montagna… Motivo? Sicurezza e responsabilità diverse… Non si scherza in montagna!!.

Abbiamo infine presentato un calendario di appuntamenti, pensato insieme a Sportway, dove andremo a conoscere, una volta al mese, con semplici escursioni adatte a tutti, sportivi, famiglie, bambini ed anche pantofolai, paesaggi del Verbano Cusio Ossola… Dal lago alle montagne.

image

image
La prima data e’ il 29 novembre, alla scoperta del Montorfano e del suo panorama, un itinerario ad anello con un grandioso panorama sui laghi (Orta, Maggiore e Mergozzo) e numerosi punti di interesse storico ( la linea Cadorna, cave di granito e tanto altro).
Ad ogni uscita sarà possibile degustare pranzi ,cene o merende a prezzi convenzionati presso le strutture associate.

Va beh, visto che voglio che siate in forma per affrontare le feste natalizie…

Ecco il calendario di “Escursionando tra laghi e monti” sponsorizzato da Sportway, così.. magari vi possono interessarvi…

*20 Dicembre: Storie di montagna…Ciaspolando in Valle Bognanco
*26 Dicembre: Santo Stefano, contando le stelle nel paradiso innevato: Devero in Notturna
*17 Gennaio: Ciaspolando ai piedi di sua maestà il Monte Rosa
*14 Febbraio: Aspettando il sole camminando nella neve: Val Formazza- Diga di Morasco
*20 Marzo: Nel cuore del Parco Veglia Devero- Val Buscagna
*28 Marzo: Dal lago Maggiore al Lago d’Orta attraverso il Vergante (Arona-Pella) il Cammino di San Carlo.

Se qualche date vi interessa…potete o mandare una mail a outdoor@sportway.net
oppure contattare direttamente.

Se invece volete info corsi Nordic e non solo ( urban e maternal Walking ) o volete organizzarvi l’inverno con ciaspolate per tutti e laboratori di educazione ambientale per i bambini, visitate il mio sito http://www.visitaossolaelagomaggiore.com o contatami via mail a info@visitaossolaelagomaggiore.com
Pagina fb Visita Ossola e Lago Maggiore

Divertiamoci a scoprire l’Ossola ed il Lago Maggiore camminando e Ciaspolando in compagnia!

Daniel@

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...